Tutte le telefonate sono moleste?

Quando ti chiama il tuo consulente o il tuo agente lo ascolti volentieri?


Vi racconto cosa è successo pochi giorni fa.


Premessa: quando hai una cessione del quinto che dura 10 anni, trascorsi i primi 4 anni la puoi rinnovare, quindi alcuni mesi prima di quella scadenza si ricontattano i clienti per farlo presente e per vedere se hanno esigenza di liquidità aggiuntiva.

Funziona così, con il rinnovo una parte viene usata per estinguere la cessione in corso e il restante rimane a tua disposizione senza doverne giustificare il motivo.


Avevo chiamato un cliente che mi ha detto che non aveva esigenze ma magari ci potevamo sentire più avanti. L’ho richiamato a distanza di mesi e ci siamo fatti una bella chiacchierata, lui parlava io ascoltavo; avrebbe voluto sistemare delle cose a casa ma avendo troppi impegni finanziari, stava rimandando.

Sulla sua busta paga erano presenti una cessione da € 330,00 e una delega (sarebbe come una seconda cessione del quinto) da € 120, per un totale di € 450,00 di trattenute mensili.

Facendo il calcolo dei debiti residui e considerando una liquidità per lui di € 5.000,00, con una sola rata da € 299,00, quindi rinegoziando la cessione a ribasso ed estinguendo la delega, abbiamo chiuso una FANTASTICA operazione.


Lui può sistemare le sue cose e ha ridotto le trattenute sullo stipendio e chiaramente anche io ho guadagnato la mia provvigione, quindi abbiamo vinto in due!

ASCOLTO, SOLUZIONI ADEGUATE, SENTIAMOCI!


A presto.


Riccardo Molinari

Per una prima consulenza, scrivimi!

Vuoi sentirti libero di non spuntare la privacy? Mandami un Sms o un WhatsApp o Chiamami